Puglia

mare, gastronomia e storia… una regione da scoprire

La Puglia è la regione meridionale che visivamente rappresenta il tacco dello “stivale” italiano. 

La prima cosa che salta all’occhio visitandola e passeggiando per le sue strade, attraverso i suoi borghi e città d’arte e il caratteristico intonaco bianco, ma sono assolutamente degni di nota la campagna ricca e genrosa e i chilometri di costa mediterranea assolutamente stupefacenti.

Bari, oltre ad essere il capoluogo di regione è senz’altro una città ricca e in continuo movimento grazie all’università e al porto.

Lecce è considerata la “firenze del sud” vista la forte presenza dell’architettura barocca presente tra le sue vie.

Alberobello e la Valle d’Itria ospitano sulle loro terre i caratteristici trulli, gli edifici di pietra dal tetto conico icone assolute di questa regione.

Una regione sempre al top delle preferenze degli italiani per le vacanze estive: la Puglia è ormai da anni una delle mete più amate in assoluto, grazie a una capacità di sviluppo e gestione del territorio che l’ha resa un connubio unico di bellezze naturali, capolavori artistici, cultura dell’accoglienza, gastronomia eccellente, vitalità di proposte ed eventi.

Il mare è così trasparente da sembrare di essere ai tropici, e invece non sono altro che le “nostre” spiagge salentine, non a caso chimate le “maldive” d’Italia.

Da non sottovalutare le scogliere suggestive, i borghi bianchi del gargano e della Valle d’Itria, le città barocche, dove le splendide cattedrali sono le gemme più preziose di un insieme architettonico stupefacente in ogni dettaglio.

Gli inconfodibili trulli, e ancora, i castelli, le torri e l’intero patrimono tipicamente pugliese.

A tutto ciò si aggiungono strutture ricettive di altissimo livello dalle masserie tipiche ai resort da sogno, e un irresistibile cucina con ottimi ingredienti locali, da gustare in ristoranti sul mare o nei vicoletti dei paesini dell’entroterra.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email

Continua il tuo viaggio

Santa Maria di Pulsano

Concluse le 25 tappe della nostra avventura, non resta che goderci l’epilogo che Angela Seracchioli