Firenze – Cosa vedere

Firenze attira appassionati d’arte da tutto il mondo: qui si trova un quarto delle opere d’arte più importanti al mondo, con lavori di Leonardo da Vinci, Botticelli, Michelangelo e Raffaello.

Ma tra gli itinerari di Firenze non c’è solo arte, musei e gallerie, ma anche storia tra chiese e palazzi pronti per essere ammirati.  

 

(descrizione)

 

Il Ponte Vecchio è l’unico ponte sopravvissuto al bombardamento nazista della Seconda Guerra Mondiale. Qui tra le botteghe artigiane e i negozi di oreficeria, potrete ammirare la vita animata di Firenze con una finestra mozzafiato sull’Arno.

 

(descrizione)

 

Tra i tanti edifici storici di Firenze, il Battistero ha un ruolo molto importante, soprattutto perché è l’edificio più antico della città (Piazza San Giovanni).  

 

(descrizione)

 

E’ una delle più grandi cattedrali al mondo, una delle attrazioni principali di Firenze. La cupola di mattoni rossi è creata da Filippo Brunelleschi nel ‘600. Da non perdere la salita dei 463 gradini per ammirare la città dall’alto (Piazza del Duomo).  

 

(descrizione)

 

Qui si può ammirare il vero Dadid di Michelangelo, completamente restaurato, oltre una collezione di dipinti dal XII al XVIII secolo (Via Ricasoli 60/R).  

 

(descrizione)

 

E’ uno dei musei più visitati al mondo e contiene la collezione privata della famiglia Medici. Qui trovate opere di Giotto, Leonardo da Vinci, Botticelli, Michelangelo ma anche Rubens e Rembrandt (Loggiato degli Uffizi 6).

Da qui si può anche visitare il Corridoio Vasariano, un salto nel passato aperto al pubblico solo in alcune date dove si possono ammirare la collezione di autoritratti più ampia al mondo.  

 

(descrizione)

 

Questo giardino voluto da Medici è il più grande spazio verde di Firenze. Non è così pieno di turisti come si potrebbe pensare ma da qui si può ammirare una vista mozzafiato della città. (Piazzale di Porta Romano).  

 

(descrizione)

 

In questa chiesa si trovano le tombe di alcuni fiorentini illustri (Michelangelo, Machiavelli, Galileo). Splendida la piazza in cui si trova, fuori dagli itinerari più battuti della città (Piazza di Santa Croce).

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email

Continua il tuo viaggio

Siena

Siena è una delle città più affascinanti della Toscana: strade medievali, palazzi e piazze rendono

Terme di Petriolo

Le Terme di Petriolo conosciute anche come Bagni di Petriolo si trovano in Toscana e

Anghiari, cosa vedere

Passato alla storia per essere stato teatro dell’omonima battaglia che vide vincitrici le truppe fiorentine

Firenze – i mercati

Firenze, dalla frutta alla verdura, dalla carne al pesce; salumi e formaggi, pasticceria e abbigliamento,

San Gimignano

San Gimignano si trova nell’alta Val d’Elsa, tra gli itinerari delle splendide colline della Toscana

Firenze

Firenze è una delle mete più sognate e ricercate in Italia, con un patrimonio artistico

Toscana

Protagonista indiscussa del panorama turistico internazionale Situata nell’Italia centrale, la Toscana è una regione che