Falsa Gricia

Falsa Gricia

Prepariamo una variante della classica pasta alla griciaUn classico dei classici rivisitato da uno chef stellato. Daniele Usai prepara una personale versione della pasta alla gricia: la falsa gricia. La nostra tradizione culinaria è intoccabile e la pasta alla gricia rientra sicuramente nell’ambito delle ricette intoccabili; ma, se con rispetto, qualche volta, uscire fuori dalle righe con la creatività di un bravissimo chef  è d’obbligo. Allora prepariamo insieme una fantastica falsa gricia e… buon appetito!

Preparazione

Passo 1

Mettere  il guanciale in una padella antiaderente già calda, fuoco al massimo, e farlo cuocere nel suo grasso, scolare e  mettere da parte eliminando la metà del grasso.PUBBLICITÀ

Passo 2

Aggiungere la cipolla rossa tagliata a julienne finissima e farla caramellare, aggiungere la salvia tagliata a brunoise, lasciar andare per qualche secondo e poi sfumare con il vino bianco.

Passo 3

In una pentola con abbondante acqua salata cuocere le mezze maniche, scolarle un minuto prima della fine cottura e mantecarle nella salsa.

Passo 4

Togliere dal fuoco,  aggiungere il guanciale,  il pecorino e servire.

Condividi la ricetta su:

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email

Ingredienti

200 g Pasta corta
200 g Guanciale
q.b. Vino bianco
1 Cipolle rosse
q.b. Salvia
200 g Pecorino
q.b. Pepe

Dettagli